Piattaforma petrolifera

Oggi abbiamo diffuso questo comunicato stampa:

“IMU: PD-PDL-Scelta Civica bocciano emendamento M5S sulle piattaforme petrolifere

Il Movimento 5 Stelle ha proposto un emendamento (2.20) al Disegno di legge A.C. 1544 A – Conversione del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 102, “Disposizioni urgenti in materia di IMU, di altra fiscalità immobiliare, di sostegno alle politiche abitative e di finanza locale, nonché di cassa integrazione guadagni e di trattamenti pensionistici” (vai alla scheda) – affinché l’Imposta Municipale Unica (IMU) fosse applicata anche agli immobili costruiti su strutture artificiali ubicate nel mare territoriale, come nel caso delle piattaforme petrolifere.

I partiti di maggioranza, PD, PDL e Scelta civica, hanno votato contro l’emendamento proposto dal Movimento 5 Stelle, favorendo così le compagnie petrolifere e dimostrando ancora una volta di privilegiare gli interessi delle grandi lobby a discapito dei cittadini e delle piccole-medie imprese.

Questo dimostra che le parole dette dai vari politici abruzzesi di maggioranza che si sono detti pronti ad impegnarsi abloccare progetti quali quelli di “Ombrina” sono semplici proclami elettorali non suffragati da fatti quando si entra all’interno delle istituzioni parlamentari.

Dep. Andrea Colletti, Dep. Gianluca Vacca, Dep. Daniele Del Grosso.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...