Tutti dentro: l’iniziativa dei parlamentari abruzzesi

Assistere all’indecente atto della ghigliottina, quando l’inadeguata Presidente Boldrini ha messo il bavaglio all’opposizione come mai precedentemente nella storia della nostra Repubblica; oppure guardare dal vivo le facce dei parlamentari che votavano contro l’abolizione degli F35 o magari assistere ad una delle innumerevoli volte in cui la maggioranza ha affossato sistematicamente tutte le nostre proposte: destinare i fondi alle pmi o alla scuola pubblica, abolire i regali alle lobbies che manovrano i partiti, fermare Ombrina mare….

Da oggi, grazie al M5S, tutto questo sarà possibile! Continua a leggere

Annunci

Autostrade a peso d’oro: chi ci guadagna?

Pedaggio ok

A partire dal 1 gennaio 2014 le tariffe applicate dalla “Strada dei Parchi Spa”, società del Gruppo Toto Holding che gestisce i collegamenti autostradali A24 e A25 (Roma – L’Aquila – Teramo – Chieti – Pescara), hanno subito un aumento astronomico, ben l’8,28%.

Tale aumento, regolato dalla Convezione stipulata tra la società di gestione ed Anas, è stato disposto dal Decreto Interministeriale (Ministero dell’Economia e Ministero dei Trasporti) n. 486 del 31 dicembre 2013. Continua a leggere

Consorzio Bonifica Centro: assunzioni top secret!

Consorzio Bonifica Centro

Questa mattina abbiamo diffuso il seguente comunicato stampa:

Assunzioni particolari: Consorzio Bonifica Centro respinge l’istanza del M5S

“Il Consorzio Bonifica Centro, persona giuridica pubblica ed ente di gestione e risanamento del patrimonio idrico delle province di Pescara, Chieti e Teramo, ha respinto l’istanza di accesso agli atti riguardante le assunzioni di personale avvenute nel periodo 2006-2013, presentata del sottoscritto, deputato abruzzese del Movimento 5 Stelle. Continua a leggere

Barriere architettoniche: niente fondi, lo Stato latita

Barriera architettornica

Il 4 settembre 2013 il quotidiano locale abruzzese “Il Centro” ha pubblicato la storia della signora Susanna Bultrini, 49enne di Pratola Peligna (L’Aquila) che da 17 anni è affetta da sclerosi multipla. La signora Bultrini vive da 20 anni a Cremona, ma a causa dell’aggravarsi della sua malattia, ha deciso di tornare nella sua cittadina di origine dove potrà contare sull’aiuto di alcuni parenti. Continua a leggere

Phard di Mosciano: da un anno senza Cassa Integrazione

Phard

In seguito alla cessazione parziale dell’attività del suo stabilimento di Mosciano Sant’Angelo (Teramo), la Phard Spa, società operante nel settore dell’abbigliamento tessile, ha avviato nel corso del 2011 una procedura di mobilità che si è conclusa con un accordo sottoscritto dalle parti sociali in data 6 dicembre 2011 presso la provincia di Teramo. Tale accordo prevede il ricorso allo strumento della Cassa integrazione guadagni straordinaria per 60 addetti allo stabilimento, per la durata di 24 mesi a partire dal 12 dicembre 2011. Continua a leggere